Citroen Pieralisi Jesi
Citroen Pieralisi Jesi
Centro Pagina - cronaca e attualità

Jesi-Fabriano

Gruppo Api
Volvo XC60
Volvo XC60

Jesi, ultimi lavori al Cavalcavia poi la riapertura anche della parte superiore

Dopo le ore 20 di lunedì, il transito lungo il viale con direzione Fabriano - Ancona sarà incanalato nella solita “bretella” laterale

La bretella al cavalcavia in direzione Ancona
Gruppo Api

JESI – Per non gravare ulteriormente sul traffico cittadino e completare a regola d’arte l’opera saranno eseguiti nottetempo gli ultimi lavori al cavalcavia che dalla prossima settimana riaprirà definitivamente al traffico anche nella parte superiore, quella di via Gramsci con già all’attivo il limite dei 30 km/h. Sono i lavori per installare alcune delle colonnine di marmo parapetto che sono state realizzate ex novo in sostituzione di quelle deteriorate, a sua volta opportunamente rimosse. Le nuove colonnine saranno posizionate lunedì sera, dopo le ore 20.00 e per un tempo massimo di lavori previsto in 8 ore, dunque fino alle 4 di mattina di martedì, con occupazione di parte delle corsie del Viale della Vittoria sottostante.

Pertanto, l’amministrazione comunale informa che dopo le ore 20 di lunedì, quando cioè il traffico di rientro è ormai completato, il transito lungo il viale con direzione Fabriano – Ancona sarà incanalato nella solita “bretella” laterale, mentre quello con direzione Ancona – Fabriano, all’altezza del cavalcavia, sarà deviato nella corsia opposta. In entrambi i sensi di marcia si dovrà procedere a passo d’uomo, con opportuna segnaletica e personale della ditta presente come movieri.

Dalle prime ore di martedì mattina il viale sarà di nuovo totalmente accessibile in entrambe le corsie e si completeranno gli ultimi dettagli per aprire il cavalcavia anche nella parte soprastante. Il tutto per avere il definitivo completamento dei lavori e il conseguente smontamento del cantiere entro San Settimio.

Corso Biennale estetista Agorà Jesi