Centro Pagina - cronaca e attualità

Jesi

Jesi, tre ospiti e due operatori positivi alla Casa di Riposo

Ne dà notizia l'Asp, che gestisce la struttura dove 102 dei 106 ospiti hanno da poco ricevuto la terza dose di vaccino: escluse una coppia che era risultata positiva al tampone rapido e altre due persone che hanno rifiutato la somministrazione

Casa di Riposo di Jesi

JESI – Tre ospiti e due operatori positivi al Covid-19, scattano i tutti i protocolli di sicurezza alla casa di riposo di Jesi dopo la conferma dei contagi. A darne conto è l’Asp Ambito 9 che gestisce la struttura.

«La notizia – specifica Asp- è giunta all’indomani della somministrazione della terza dose a 102 dei 106 ospiti complessivi. Ne erano rimasti fuori 4, due no vax per scelta e una coppia, marito e moglie, risultati positivi al tampone rapido che poi il molecolare ha confermato. Entrambi, compresa la terza persona positiva, sono in buone condizioni di salute, senza stati febbrili e ovviamente isolati nelle stanze Covid appositamente attrezzate. Totalmente asintomatici i due operatori».

I tre ospiti positivi fanno parte di uno dei sei nuclei in cui è suddivisa la casa di riposo di Jesi. Tale nucleo, composto da una trentina di ospiti, era stato subito sottoposto a tampone molecolare dopo il caso della coppia risultata positiva a quello rapido. «Per tutti, ad eccezione di un ospite, come detto, l’esito è stato negativo. Tra cinque giorni gli stessi anziani saranno sottoposti a nuovo tampone molecolare. Dopodiché, saranno assunti i provvedimenti conseguenti» spiega l’Asp.

«Nel frattempo, sulla base delle disposizioni sanitarie e dell’organizzazione interna, tutte le visite dei parenti sono state sospese, mentre sono state rafforzate le misure per garantire i servizi primari nella massima sicurezza per tutti.  I familiari sono puntualmente informati dagli operatori circa le condizioni dei loro congiunti, con i quali, almeno per i prossimi giorni, il contatto potrà essere solo a distanza con le videochiamate».