Jesi, 51enne si toglie la vita

L'uomo non rispondeva alla porta e neppure alle chiamate telefoniche di chi lo stava cercando. Sul posto sono intervenuti i carabinieri, i vigili del fuoco e la croce verde. Ma per lui non c'è stato nulla da fare

Foto di repertorio

JESI – È stato trovato senza vita, nella sua casa, verso le 19 di ieri sera (lunedì 7 ottobre), dopo che conoscenti avevano dato l’allarme. L’uomo G.G., di 51 anni, infatti, non rispondeva alla porta nè alle chiamate telefoniche di chi lo stava cercando.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri, i vigili del fuoco e la croce verde. Ma per lui non c’è stato nulla da fare. Si è tolto la vita impiccandosi nella sua abitazione vicino alla stazione cittadina.

All’origine del gesto forse una depressione. L’uomo stava attraversando un momento difficile.