Centro Pagina - cronaca e attualità

Jesi

Jesi, Pergolesi inizia a muoversi

Al via le operazioni propedeutiche all'arretramento di dieci metri del monumento dedicato al compositore. Serviranno un paio di settimane per completare il lavoro

Il cantiere di Piazza Pergolesi

JESI – Al via le operazioni di arretramento della statua dedicata a Pergolesi. Da domani, operai al lavoro per predisporre i binari su cui il monumento sarà fatto “scivolare” per raggiungere la nuova collocazione, una decina di metri più dietro rispetto all’attuale.

La fase di spostamento sarà molto delicata e complessa e vi sarà un restauratore che coordinerà la ditta incaricata al fine di garantire la tutela dell’opera, la sua integrità nonché la protezione delle superfici. Serviranno un paio di settimane per completare i lavori.

Quindi ripartirà il cantiere vero e proprio con l’obiettivo di ultimare la piazza, molto più “aperta” e ampia, per l’estate. Non si è ancora stabilita la pavimentazione perché essa sarà legata a quella del nuovo Corso Matteotti: materiale e colori saranno gli stessi, in sostanza.

Durerà almeno fino al 19 aprile la riqualificazione di piazza Pergolesi. Il Comune ha disposto il divieto di sosta e transito con decadenza in quella data. Ma non si esclude una posticipazione ulteriore. Si attende intanto il completamento di piazza Colocci, che procede a rilento.