Centro Pagina - cronaca e attualità

Jesi

Sicurezza in Pinacoteca, sarà ampliata la video sorveglianza

Estesa anche all'interno della biglietteria oggetto sabato 10 marzo di un tentativo di furto. Oltre alle opere va tutelato in modo adeguato anche il personale che lavora all'interno dei musei civici jesini

Biglietteria Pinacoteca
La biglietteria della Pinacoteca nell'atrio di Palazzo Pianetti

JESI – Tutto Palazzo Pianetti, per la parte interessata dai musei civici, è dotato di allarme. Quando si è in orario di chiusura. Normale.

Biglietteria Musei civici Jesi
Il tentato furto alla biglietteria risale a sabato scorso, 10 marzo

Il sistema sicurezza dei musei civici jesini non ha dovuto subire, fortunatamente, attacchi esterni tali da far preoccupare, ma l’ultimo episodio, quello del tentato furto ai danni della biglietteria, sabato scorso, 10 marzo, andato a vuoto per la presenza di spirito e la tenacia della dipendente comunale in servizio alla cassa che ha fatto fuggire il ladro a mani vuote, una questione la pone.

Va bene custodire il patrimonio artistico, ma chi custodisce il personale in caso di bisogno?

PInacoteca Jesi
L’ingresso con l’atrio di Palazzo Pianetti

Ci sono quattro telecamere che puntano l’ingresso all’atrio, le rampe dello scalone – non tutte – compreso l’altro ingresso, quello al primo piano. Ma non quello al secondo.

Il museo archeologico è tenuto sotto controllo da altre otto telecamere di video sorveglianza. Le immagini sono riversate in due differenti schermi presenti sia in biglietteria che all’entrata del primo piano (qui manca la visuale sull’archeologico).

Considerati i  “mala tempora currunt” sul fronte furti e furtarelli, in un momento nel quale chi delinque spesso, troppo spesso, non si ferma di fronte a nulla pur di arrivare anche a pochi spiccioli da rubare, il sistema sicurezza va potenziato.

In programma, da parte del Comune, c’è già la dotazione anche all’interno della bigletteria della video sorveglianza, attualmente assente e, probabilmente, visti i recenti fatti, ci sarà un’accelerazione nella predisposizione dell’occhio vigile.

Biglietteria musei civici
L’ingresso della biglietteria dei musei civici

Ma va anche detto che, in caso di una improvvisa emergenza durante il giorno o si ricorre al telefono o niente. Forse si potrebbe pensare a qualcosa di più in linea con la realtà, di cose e di uomini, che si è tenuti a preservare.