Centro Pagina - cronaca e attualità

Jesi

Jesi, scontro in via Paradiso: un ferito trasportato al pronto soccorso

Nello scontro tra una Toyota Yaris e un suv Maserati ad avere la peggio è stato il conducente della Yaris, trasportato all'ospedale di Jesi

JESI – Uno scontro tra due auto si è verificato questa mattina – 18 gennaio – alle 7,30 lungo via Paradiso, alle porte della città. Secondo una prima ricostruzione della dinamica, al vaglio della Polstrada intervenuta per i rilievi, sembra che due auto si siano scontrate in prossimità dell’incrocio tra via Paradiso-via degli Appennini.

Si tratta di una Toyota Yaris e di un suv Maserati. Immediato l’allarme al numero unico 112 per richiedere l’intervento delle ambulanze. Ad avere la peggio nello scontro, è stato il conducente della Yaris. Soccorso dai sanitari del 118 e della Croce Rossa di Jesi, l’automobilista, cosciente ma dolorante, è stato trasferito con un codice di media gravità al pronto soccorso dell’ospedale “Carlo Urbani” per le cure del caso.

Le sue condizioni comunque non dovrebbero destare preoccupazione. Disagi invece alla viabilità, particolarmente intensa a quell’ora, che ha subìto rallentamenti nelle fasi dei rilievi di legge e dei soccorsi. Sul posto anche una squadra dei Vigili del fuoco di Jesi per mettere in sicurezza i veicoli coinvolti e la sede stradale. Sulla dinamica del sinistro e le responsabilità, sono al lavoro gli agenti della Polstrada.