Permaflex sconti fino al 50% Casa del Materasso Jesi
Permaflex sconti fino al 50% Casa del Materasso Jesi
Centro Pagina - cronaca e attualità

Jesi

Rifiuti organici, JesiServizi dà il via alle multe per i trasgressori

L’azienda di smaltimento ha ravvisato casi di scorretto conferimento dei sacchetti di umido, avvisando che, se questo si ripeterà, la spazzatura non verrà ritirata. Coinvolta anche la polizia locale

JESI – È giunta in questi giorni dall’impianto di recupero rifiuti del Comune di Jesi la segnalazione di uno scorretto smaltimento della frazione organica. In altre parole, è stato inserito all’interno dei sacchetti di umido del materiale incompatibile.

Con queste parole rivolte alla popolazione jesina la società di smaltimento ricorda le buone norme per la corretta suddivisione dei rifiuti: «Nella raccolta dell’organico (contenitore marrone) vanno conferiti avanzi alimentari e piccoli residui di piante domestiche, filtri di tè e tisane, fondi di caffè, gusci, lische, ossi, stuzzicadenti e bastoncini in legno, sughero, tovaglioli e fazzoletti sporchi, fiori e piante da appartamento. L’organico poi dev’essere raccolto esclusivamente in sacchetti compostabili in materiale biodegradabile o carta. I rifiuti che mancano di queste caratteristiche non devono finire nel contenitore marrone, in quanto comprometterebbero la qualità del processo di recupero (l’organico consente di ottenere compost) e un netto incremento dei costi di trattamento».

Proprio per evitare di incorrere in spese maggiori, JesiServizi ha incaricato i dipendenti di controllare il corretto smaltimento del rifiuto organico prima di ritirarlo. La frazione organica impura non sarà ritirata e verrà affisso un cartello con questo messaggio di avviso: «Si ricorda che nel bidone marrone vanno conferiti soltanto i rifiuti organici proveniente da cucine e mense utilizzando gli appositi sacchetti biodegradabili; altrimenti saremo costretti a non ritirare il materiale; vanno esposti soltanto i bidoni marroni forniti e non i cestini traforati. L’erba e le potature devono essere conferite al centro di raccolta comunale sito in Viale Don Minzoni 2 (Campo boario). Per maggiori informazioni telefonare al n. 0731.538233. Grazie».

Anche la Polizia locale darà il suo contributo al monitoraggio, facendo controlli e sanzionando i trasgressori.

Promozioni Sì con Te 1+1 Jesi
agrturismo il gelso fabriano
Liceo Classico Jesi