Centro Pagina - cronaca e attualità

Jesi

Jesi, al via la raccolta solidale delle uova di Pasqua

In occasione delle prossime festività, le conferenze della San Vincenzo de Paoli di Jesi in collaborazione con la Croce Rossa Italiana, il Rotaract, l'Avulss e l'Associazione ImpAct, lanciano l'iniziativa

JESI – In occasione delle prossime festività pasquali, le conferenze della San Vincenzo de Paoli di Jesi, in collaborazione con la Croce Rossa Italiana, il Rotaract, l’Avulss e l’Associazione ImpAct, intendono donare uova di Pasqua ai ragazzini assistiti dalla Caritas, dai Servizi Sociali e, appunto, dalla San Vincenzo.

Sarà possibile donare le uova presso i carrelli solidali posizionati nei centri commerciali indicati nella locandina ed anche nei cesti posizionati presso il Santuario della Madonna delle Grazie e della Chiesa di S. Francesco di Paola. Questa attività è la normale prosecuzione di un progetto a favore delle persone più svantaggiate della comunità, iniziato lo scorso anno a settembre con la raccolta di materiale didattico, poi proseguito in occasione del Santo Natale con la raccolta di giocattoli.

«Un particolare ringraziamento – dicono i promotori – ai direttori dei centri commerciali, a Padre Adrian Rettore del Santuario della Madonna delle Grazie e a Don Vittorio Parroco di San Francesco di Paola per la loro disponibilità. Grazie anche a chi vorrà fare un piccolo gesto a favore di questi bambini».