Jesi, la maggioranza contro Giampaoletti

Jesiamo, Jesinsieme, Patto x Jesi chiedono al consigliere comunale di Insieme Civico, in procinto di entrare a far parte della Lega, di dimettersi da consigliere provinciale

Marco Giampaoletti
Marco Giampaoletti della Lega

JESI – Marco Giampaoletti, ex consigliere comunale di maggioranza in forza a Insieme Civico, passato da poco all’opposizione, è in procinto di entrare a far parte della Lega. Una decisione che non piace alla maggioranza, unita nel chiedere le sue dimissioni dal consiglio provinciale.

«Nell’apprendere il passaggio del consigliere Marco Giampaoletti da Insieme Civico alla Lega non possiamo che formulare, nel pieno rispetto del vincolo sottoscritto dallo stesso Consigliere, la richiesta di rendere esecutivo l’impegno preso dimettendosi dalla carica di Consigliere Provinciale, visto il suo passaggio ad un partito politico e non essendo quindi più rappresentativo delle liste civiche che al Consiglio Provinciale lo hanno eletto – tuonano Jesiamo, Jesinsieme e Patto x Jesi -. L’essere incollati alle poltrone è stato uno degli attacchi mossi proprio dalla Lega alle liste formanti il nuovo governo nazionale, quanto chiediamo a Giampaoletti è solo un atto di coerenza con se stesso e con la formazione politica che si accinge a rappresentare».

Non basta. «Sulla decisione di Giampaoletti e la conseguente scomparsa dagli scranni del Consiglio Comunale del gruppo consiliare Insieme Civico – incalzano le tre liste al fianco del sindaco Massimo Bacci -, attendiamo fiduciosi nota del Direttivo per capire la condivisione del passaggio o se ci si trovi di fronte all’ennesimo tradimento, dopo quello perpetrato alle spalle delle liste di maggioranza, messo in atto solo per fini e gloria personali».