Centro Pagina - cronaca e attualità

Jesi

Jesi, parchi e aree verdi aperti allo sport: ecco il bando

Gli spazi potranno essere concessi gratuitamente a associazioni e privati nel periodo dal prossimo Primo Maggio al 30 settembre 2021. Via alla presentazione delle domande

Giardini pubblici di viale Cavallotti
Giardini pubblici di viale Cavallotti

JESI – L’amministrazione torna a mettere aree verdi e spazi pubblici nei parchi gratuitamente a disposizione di associazioni e privati per lo svolgimento di attività motorie, sportive e di fitness. Aperto il bando, gli spazi potranno essere concessi nel periodo dal prossimo Primo Maggio al 30 settembre 2021. Non è previsto un termine di scadenza per la presentazione delle domande.

Sport nei parchi a Jesi

È possibile scegliere qualsiasi parco o area verde pubblica situata nel territorio comunale. L’area assegnata potrà essere utilizzata in via esclusiva per le ore e i giorni concessi. Lo spazio dovrà essere delimitato a cura del concessionario con segnali come coni di gomma o nastri che non costituiscano pericolo per la fruizione del resto dell’area da parte dei cittadini. Segnali di delimitazione e eventuali piccoli attrezzi sportivi usati dovranno essere rimossi al termine dell’allenamento: vietato installare qualsiasi attrezzatura fissa. Andranno comunque rispettati, sotto responsabilità del concessionario dello spazio, i protocolli approvati per il contrasto dell’emergenza Covid.

Dal Comune ricordano i «periodi di sospensione totale di tutte le attività sportive e attualmente, la riapertura degli impianti sportivi a condizioni molto restrittive. In particolare, l’obbligo di mantenere il distanziamento sociale degli atleti ha provocato la riduzione dei praticanti all’interno di palestre e centri sportivi, rendendo insufficienti gli spazi idonei». Mettere allora a disposizione aree verdi e parchi ha lo «scopo di mitigare il disagio conseguente a questa emergenza».