Jesi, non risponde ai vicini. Intervengono i vigili del fuoco

Per l'uomo non c'è stato nulla da fare. Era morto probabilmente per un malore. Sul posto i carabinieri, i vigili del fuoco e il personale medico

JESI – Non rispondeva da un paio di giorni ai vicini di casa che preoccupati hanno dato l’allarme. Ma per l’uomo non c’è stato nulla da fare. Era morto probabilmente per un malore. Sul posto i carabinieri, i vigili del fuoco e il personale medico.

Il fatto è avvenuto in una abitazione nella zona di Porta Valle. Questa mattina, martedì 22 ottobre, la scoperta dopo che i vigili del fuoco sono entrati nell’abitazione.