Jesi, incidente all’incrocio. Centauro a terra trasportato a Torrette con l’eliambulanza

Lo scontro è avvenuto tra una vettura e un moto da Enduro, questa mattina, giovedì 13 giugno, all'incrocio tra via San Giuseppe e via del Lavoro. Sul posto la Croce Verde, l'automedica e la Polizia locale. Icaro ha poi trasportato il minorenne all'ospedale di Ancona

L'auto coinvolta nello scontro e a terra il casco del giovane centauro

JESI – Scontro tra una vettura e una moto, questa mattina, giovedì 13 giugno, intorno alle 8.30 all’incrocio tra via San Giuseppe e via del Lavoro a Jesi. Coinvolti una Fiat Panda Nera, alla cui giuda si trovava una donna, e un Enduro guidato da un minorenne. Sul posto la Croce Verde, l’automedica e la Polizia locale. Arrivata anche l’eliambulanza.

La moto a terra del minorenne e la Panda. Sul posto la Croce Verde

Per la donna solo tanto spavento; grave, ma non è in pericolo di vita, il centauro che ha riportato diversi traumi soprattutto alle gambe. Il minorenne sarebbe finito sul parabrezza dell’auto, rompendolo, e poi sarebbe rotolato sull’asfalto. Il ragazzo è sempre stato cosciente nel corso dei soccorsi. È stato trasportato all’ospedale Torrette di Ancona con Icaro, l’eliambulanza.

Sul posto dell’incidente la Croce Verde e la Polizia locale

Sono in corso accertamenti per capire la dinamica dell’incidente.