Centro Pagina - cronaca e attualità

Jesi

Jesi, il monito del comandante dei vigili: «Attenzione agli assembramenti»

Cristian Lupidi, coordinatore della Polizia locale, chiede ai concittadini senso di responsabilità e impegno per consolidare gli ottimi risultati riguardanti contagi da covid-19

Il comandante della Polizia locale di Jesi, Cristian Lupidi

JESI – Un videomessaggio per chiedere attenzione e senso di responsabilità ai cittadini. È quanto ha fatto il comandante della Polizia locale, Cristian Lupidi alla vigilia del fine settimana. Poche parole chiare per invitare tutti a fare uno sforzo ulteriore per non disperdere quanto ottenuto con il lockdown e i sacrifici.

«I dati che arrivano sono sempre più incoraggianti – dice Lupidi -. Ora, pertanto, dobbiamo essere ancora più attenti, concentrati e responsabili nei confronti di noi stessi e delle persone che incontriamo. Non dimentichiamo le persone più fragili, tuteliamole. Questa città ha dimostrato un grande senso di responsabilità, confidiamo che sia ancora questo atteggiamento a prevalere. Dobbiamo fare un ulteriore sforzo per consolidare i buoni risultati ottenuti. Non dobbiamo mollare proprio ora che possiamo guardare un po’ più avanti rispetto all’orizzonte temporale di qualche settimana fa. Possiamo farcela». Quindi, il monito alle persone che nel fine settimana torneranno nelle piazze: «Cerchiamo di essere responsabili, possiamo farcela. Mi raccomando».

Qualche indicazione utile anche sulla mascherina, «che va indossata sempre all’interno degli spazi aperti al pubblico in quanto obbligatoria, mi riferisco a negozi e uffici comunali – sottolinea il comandante Lupidi -. E anche all’aperto quando non è possibile mantenere continuativamente la distanza di sicurezza. È un dispositivo che va portato con sé».

CI SIAMO QUASI, MI RACCOMANDO

Le raccomandazioni del Comandante della Polizia Locale, Cristian Lupidi, per evitare assembramenti ed indossare la mascherina quanto è necessario. #covid19 #jesi

Pubblicato da Comune di Jesi su Mercoledì 27 maggio 2020