Centro Pagina - cronaca e attualità

Jesi

Jesi: messa pasquale interforze celebrata in duomo dal Vescovo (Fotogallery)

Questa mattina, 15 marzo, don Gerardo Rocconi ha augurato la buona Pasqua ai rappresentanti delle forze dell'ordine operanti in città: Carabinieri, Polizia, Guardia di Finanza, Polizia Locale. Presenti anche i labari delle associazioni d'arma

messa pasquale interforze

JESI – Il vescovo della diocesi, don Gerardo Rocconi, ha officiato questa mattina, 15 marzo, in duomo, il precetto pasquale interforze, al quale ha preso parte anche il cappellano della Guardia di Finanza, padre Giancarlo Locatelli, mentre i canti erano scanditi dal Coro Città di Senigallia.

Erano presenti rappresentati di tutte le forze dell’ordine operanti in città, Polizia di Stato, Carabinieri, Guardia di Finanza, Polizia Locale e i labari delle varie associazioni d’arma.

Il vescovo nell’omelia ha sottolineato la necessità di «un lavoro che va fatto con amore e che ha bisogno anche della preghiera. Perchè è importante servire, darsi da fare, impegnarsi ma lo è altrettanto affidarsi. E preghiamo perchè il nostro popolo ritrovi quei suoi valori caratterizzanti, come l’amore, la solidarietà, la pace, la bellezza, l’armonia».

L’augurio, perché «tutti possiate avere serenità, sicurezza, buoni risultati nel vostro operare quotidiano. E che a voi e alla vostre famiglie il Signore porti la pace».

A un Carabiniere è stata affidata, alla fine, la lettura della “Preghiera per la Patria“.

Al rito religioso erano presenti, tra gli altri, il comandante della Compagnia Carabinieri, maggiore Benedetto Iurlaro, il comandante della Stazione, luogotenente Fiorello Rossi e quello del Nor, capitano Maurizio Dino Guida.

Per la Polizia di Stato, il sostituto commisssario Sandro Romiti, l’ispettore Stefano Ortolani comandante del distaccamento della Polizia Stradale, il sovrintendente capo Gianluca Piccioni, l’assistente capo Rossano Stronati e l’operatrice tecnica Paola Fonzo.

La Guardia di Finanza, oltre che dai propri militari, era rappresentata dal Comandante della Compagnia, capitano Daniele Carrozzo e la Polizia Locale dal vice comandante, capitano Filippo Peroni.

Alcuni momenti della celebrazione con i rappresentanti delle forze dell’ordine