Centro Pagina - cronaca e attualità

Jesi

Jesi, sede 5 Stelle devastata dal nubifragio: «Temiamo nuovo allagamento» (Fotogallery)

In via Garibaldi l'acqua ha provocato danni importanti nella sede del Movimento 5 Stelle: «Sono stati avvisati i vigili urbani e Jesi Servizi ma non si è fatto vivo nessuno»

maltempo jesi san giuseppe
La sede del Movimento 5 Stelle in via Garibaldi a Jesi

JESI – «Le fogne sono ancora tappate e temiamo nuovi allagamenti». Hanno lavorato fino a poco fa nella sede del Movimento 5 Stelle di via Garibaldi a Jesi, dove l’acqua ha raggiunto livelli record in seguito alla pioggia di ieri (leggi l’articolo).

Il quartiere San Giuseppe è stato uno dei più colpiti dal maltempo: molte strade cittadine si sono trasformate in fiumi portando l’acqua nelle zone più basse della città. L’ingresso della sede dei 5 Stelle jesini è più bassa rispetto al manto stradale, e l’acqua ha portato via tutto, provocando danni importanti, in via Garbaldi 69. «Abbiamo ripulito tutto e appoggiato le cose che non si riuscivano a portare dall’altro lato della strada – precisano – Visto che le fogne sono ancora tappate, temiamo nuovi allagamenti. Sono stati avvisati i vigili urbani e Jesi Servizi ma non si è fatto vivo nessuno».

Anche molti locali commerciali del Viale della Vittoria hanno trascorso la mattinata a stappare le fogne, piene di detriti e foglie. In Vallesina si segnala la disponibilità della Protezione Civile di Staffolo operativa dalle 14.45 con due squadre di tre volontari ciascuna, nelle zone di Follonica e Coste San Francesco.

Sempre a causa del maltempo, sono state annullate le manifestazioni all’aperto previste per oggi in città. “Purtroppo tutto il programma è stato annullato. – fanno sapere gli organizzatori di Pikkanapa, la manifestazione dedicata alla canapa e al peperoncino – Abbiamo superato la bomba d’acqua di ieri, ma è stata prevista una nuova allerta meteo qui a Jesi e sta già piovendo parecchio”. Annullato quindi anche il concerto della band “Quei fiori malsani” che doveva tenersi stasera in piazza Federico II.