Permaflex sconti fino al 50% Casa del Materasso Jesi
Permaflex sconti fino al 50% Casa del Materasso Jesi
Centro Pagina - cronaca e attualità

Jesi

Jesi, in consiglio la consegna di cinque civiche benemerenze

Due sono alla memoria del critico d'arte Armando Ginesi e del dottor Giuseppe Cipolat

Il Comune di Jesi

JESI – Nel consiglio comunale di giovedì 27 ottobre saranno consegnate le cinque civiche benemerenze assegnate per l’anno 2022, tra cui due alla memoria. Si comincerà proprio da queste ultime dedicate al professore Armando Ginesi e al dottore Giuseppe Cipolat. Allo storico dell’arte Ginesi “per i grandi meriti conseguiti nello studio, insegnamento, divulgazione e promozione delle arti”, al chirurgo Cipolat “per la direzione dell’Ospedale di Katanga, in Congo, nell’ambito di una operazione umanitaria  durante la guerra di secessione, e per l’attività di chirurgo continuata a Jesi fino all’età di 85 anni, operando complessivamente oltre 30 mila persone”.

Saranno di seguito conferite le cittadinanze benemerite a Franca Tacconi, vicepresidente della Fondazione Federico II di Hohenstaufen e direttore del relativo Centro Studi Federiciani, che “con competenza, esperienza ed inesauribile passione da oltre 30 anni è impegnata nel favorire la divulgazione della vita, delle attività e delle imprese dell’Imperatore nato a Jesi” ed a Giacomo Galeazzi, “giornalista in primari organi di informazione nazionali dove ha caratterizzato la propria attività professionale per l’impegno sociale e civile, oltre ad una prolifica collaborazione nella comunicazione solidale”.

Infine sarà conferito l’attestato di civica benemerenza al Club Jesino Moto Auto d’Epoca – C.J.M.A.E. “da 25 anni attivo nel nostro territorio, per le numerose iniziative svolte con l’obiettivo di diffondere l’interesse per la storia dei veicoli storici a motore”.

Promozioni Sì con Te 1+1 Jesi
Liceo Classico Jesi
agrturismo il gelso fabriano