Centro Pagina - cronaca e attualità

Jesi

Jesi, il Covid fa saltare il carnevale

L'associazione Jesi si Maschera dà appuntamento a tutti nel 2022, anticipando che si proverà a realizzare una grande manifestazione cittadina

Jesi si Maschera

JESI – Niente carnevale in città. Nel 2020 l’ultima manifestazione prima delle restrizioni legate all’emergenza sanitaria.Un evento che, in un clima particolare come quello che si respirava in quel periodo, era riuscita a coinvolgere diverse persone e a strappare sorrisi, inconsapevoli del momento che stava per arrivare. L’associazione Jesi si Maschera dà appuntamento a tutti al 2022.

«Nonostante già a novembre dello scorso anno il lavoro per la nuova edizione fosse partito tramite diverse riunioni dell’associazione, purtroppo in questo 2021 la festa di Carnevale non potrà svolgersi a causa del protrarsi della pandemia. Ed è giusto così – le parole di Jesi si Maschera -. La nuova linea di realizzare, oltre ai laboratori ed al concorso per bambini, diversi contenitori in città dove liberamente durante l’arco della giornata, grandi e piccoli potevano usufruire di diverse attrazioni (mostre, luna park, sala giochi ecc), non risulta essere una linea percorribile, visto gli assembramenti e lo scambio di oggetti presenti, con le attuali restrizioni».

Ma l’associazione non si è fatta demoralizzare e sfrutterà l’occasione data da questa pausa per elaborare appuntamenti più complessi e articolati in modo da regalare,  il prossimo anno, un carnevale ancora più ricco, impossibile da mettere in piedi con il classico tempo a disposizione. Diverse le idee che, durante le riunioni a distanza, stanno emergendo. Nuove collaborazioni per eventi innovativi sono già su carta e nei prossimi mesi verranno svelate. Come aperte rimangono le porte dell’associazione per chiunque volesse aiutare, ora come non mai. Jesi si Maschera è fiduciosa che dopo questa pausa forzata la città potrà godere, nel 2022, di una festa di Carnevale senza precedenti.