Ubriaco contromano in superstrada, sfiorata la catastrofe

È successo questa notte, 10 maggio, lungo la SS76. Ad intervenire immediatamente i Carabinieri di Jesi, che hanno bloccato le uscite stradali per evitare il peggio

I controlli dei carabinieri
Foto di repertorio

JESI- Notte di paura sulla SS76 da Monsano a Mergo, dove un quasi 70enne ha percorso la superstrada contromano. L’uomo è stato bloccato all’uscita di Apiro/Mergo, era in stato d’ebrezza.

Questa notte, 10 maggio, alcuni automobilisti, notando l’auto che procedeva contromano ad alta velocità, hanno subito avvertito la centrale operativa dei Carabinieri di Jesi, che ha bloccato le uscite stradali per evitare il peggio. Le gazzelle hanno raggiunto velocità elevatissime per chiudere gli snodi e scansare incidenti gravi.

L’uomo dovrà rispondere all’accusa di guida in stato di ebrezza, oltre che per l’infrazione del codice della strada.