Centro Pagina - cronaca e attualità

Jesi

Jesi, gravi danni al sottopasso urtato da un camion

I tecnici stanno effettuando i primi rilievi sul sottopasso della ex superstrada, centrato in pieno da un mezzo pesante. Traffico deviato con ovvi disagi

I danni causati dal camion che ha urtato contro il ponte della ex superstrada a Jesi est

JESI – Sottopasso danneggiato da un camion, si contano i danni. Tecnici dell’Anas e vigili del fuoco sul posto per definire gli interventi di ristrutturazione del viadotto centrato in pieno da un mezzo pesante, ieri pomeriggio, che poi si è dileguato. L’incidente è avvenuto in prossimità dello svincolo Jesi est della ex superstrada, costringendo a chiudere quel tratto di strada e deviando il traffico al di fuori di essa. I veicoli che provengono da Ancona hanno pertanto l’obbligo di uscire a Jesi Est e rientrare dalla rampa di ingresso allo stesso svincolo, così da bypassare il ponte.

Molto più problematica la circolazione per chi proviene da Fabriano-Roma. I veicoli hanno infatti l’obbligo di uscire allo svincolo di Jesi Ovest-Cingoli, attraversare l’intera città e rientrare dallo svincolo di Monsano.