Centro Pagina - cronaca e attualità

Jesi

Sport e aria aperta, la Uisp festeggia 70 anni

La terza edizione della Festa regionale della Uisp si terrà sabato 5 e domenica 6 maggio nel complesso sportivo di via Tabano a Jesi. La Uisp festeggia anche il 70esimo anniversario della sua nascita

L'assessore allo sport Ugo Coltorti, Armando Stopponi presidente della Uisp regionale e Claudio Coppari presidente del comitato jesino
L'assessore allo sport Ugo Coltorti, Armando Stopponi presidente della Uisp regionale e Claudio Coppari presidente del comitato jesino

JESI – Due giorni di sport, divertimento e natura. La terza edizione della Festa regionale della Uisp sarà anche l’occasione per celebrare il 70esimo anniversario della nascita dell’ente di promozione sportiva. L’appuntamento è sabato 5 e domenica 6 maggio nel complesso sportivo di via Tabano a Jesi dove ogni spazio sarà dedicato ad una disciplina.

«Come cittadino e come assessore sono molto contento del lavoro che il comitato jesino svolge» commenta l’assessore allo sport Ugo Coltorti. Accanto a lui il presidente regionale della Uisp Armando Stopponi: «In tutta Italia la Uisp vanta oltre un milione di tesserati. La Uisp promuove lo sport popolare e sociale, rivolgendosi a tutti perché giocare in modo sano aiuta l’intera comunità. L’impegno della Uisp guarda al futuro: partecipazione, democrazia e diritti da conseguire attraverso lo sport. Questa è la strada che percorriamo». «Crediamo molto nella sensibilizzazione delle nuove generazioni – ha aggiunto il presidente del comitato jesino Claudio Coppari – Anche noi facciamo attività agonistica e l’obiettivo è il benessere psicofisico delle persone». Il programma è davvero molto ricco e prende il via con il convegno “Lo sport per tutti come esempio di corretti stili di vita e di contrasto allo spreco”, che si terrà nell’aula magna del Liceo Scientifico sabato 5 maggio alle 10. Parteciperanno Alessandro Bregagna del consorzio idrico Multiservizi, Luca Carbonari dell’Asd Team Marche, Santino Cannavò responsabile ambiente e sostenibilità della Uisp Nazionale, Vincenzo Manco presidente della Uisp Nazionale e  Armando Stopponi della Uisp Marche. Alle 15 nel campo di via del Burrone si terrà il Trofeo regionale Attività Equestri “Libertà, bellezza, potenza 2018”, mentre nel prato antistante il Palasport ci saranno lezioni e dimostrazioni di Yoga aperte a tutti, seguirà alle 18 il campionato regionale di calcio a 11 al Cardinaletti alle 16 e alle 18 la finalissima. Domenica 6 il via alle 9 con il Pattinaggio Freestyle, il campionato di Judo al Palasport di Moie, e poi a Jesi “Cavalli in città” e la finale di calcio camminato sempre nell’area sportiva di via Tabano.

 

Festa regionale uisp Jesi
L’assessore allo sport Ugo Coltorti, Armando Stopponi presidente della Uisp regionale e Claudio Coppari presidente del comitato jesino

Momento clou della domenica sarà Bicincittà, giunto alla 32esima edizione nazionale: la partenza dal palazzetto di Jesi alle 9.30 per un totale di 10 chilometri sulle due ruote. La manifestazione non competitiva vuole sensibilizzare le persone sull’uso della bicicletta. Per i partecipanti è possibile organizzarsi e fare un pic-nic nel verde portando il necessario. Nell’area interessata dalla manifestazione ci saranno anche esibizioni di danza, aree giochi per bambini, il Ludobus della Ludoteca, passeggiate a cavallo, Labyrinth Orienteering, ruzzola, tennis, parkour e tante altre discipline.