A Jesi la festa regionale della famiglia

L'evento sarà organizzato ai giardini pubblici di viale Cavallotti o, in caso di maltempo, al palazzetto dello sport. Saranno le associazioni della città ad animare la giornata

Il pony ai giardini pubblici

JESI – Si svolgerà domenica 15 settembre nell’area ludica di viale Cavallotti (o al palazzetto dello sport in caso di maltempo) la festa regionale della famiglia. Il Comune ha accolto la richiesta della regione, che ha stanziato 10 mila euro per l’evento.

Diverse le associazioni coinvolte, che animeranno la giornata e organizzeranno laboratori per bambini. Fra queste, l’ente Palio di San Floriano, le Scuole di danza Cinzia Scuppa, Palestra Linea Club, Ma.Mo. Dance, Nuovo Spazio Studio Danza, l’Acli Pattinaggio, la Nona Traversa, Acca Academy, Adra Italia Onlus, Il Mondo di Scimpa, Unicef, E-movere, ANFASS e A.C. Victoria, Para un Principe Enano, Polisportiva Clementina.

«In considerazione della rilevante esperienza maturata in manifestazioni solidaristiche con elevata partecipazione di pubblico – si legge nella nota organizzativa del Comune -, l’Amministrazione intende avvalersi del supporto tecnico dell’associazione Dream Day per il coordinamento delle attività inserite nel programma e per la fornitura di gadget».

Nell’ambito della festa si svolgerà il convegno “Fare famiglia oggi: opportunità o esigenza?”, al quale interverranno le massime autoritàregionali e comunali nonché esperti del settore. Momenti di approfondimento sulle tematiche familiari, insomma, ma anche attività ludiche, musicali e ricreative.