Jesi, l’ex Cuppari a disposizione dell’IIS Galilei

L'amministrazione ha concesso in locazione alla Provincia tutti i locali siti al piano terra dell'immobile del centro storico nonché le due aule al piano primo al fine di ospitare alcune classi dell'Istituto di Istruzione Superiore

L'aula magna all'ex Cuppari
L'aula magna all'ex Cuppari

JESI – L’ex Cuppari diventerà la sede temporanea dell’Istituto di Istruzione Superiore “Galilei”. Terminata l’esperienza universitaria, la Fondazione Colocci ha deciso di rescindere il contratto per l’utilizzo degli spazi dell’immobile di Corso Matteotti, mantenendo solo alcune aule per i corsi di formazione e perfezionamento.

L’amministrazione ha infatti concesso in locazione alla provincia di Ancona tutti i locali siti al piano terra del palazzo di vicolo Angeloni nonché le due aule al piano primo, attualmente lasciate allo stato grezzo, al fine di ospitarvi alcune classi dell’IIS per il tempo necessario al completamento dei lavori di ristrutturazione che interesseranno, sin dai prossimi mesi, la sede della scuola. Alla Fondazione Colocci, dunque restano, i restanti locali del primo piano in modo da proseguire le attività didattiche universitarie, formative, artistiche e culturali.

La Provincia deve infatti trovare spazio per alcune classi del Galilei, considerata l’urgente necessità di sgomberare una parte dell’edificio di viale del Lavoro per eseguire, a breve termine, lavori di adeguamento sismico. Le stime dei canoni di locazione saranno effettuate dall’Area Servizi Tecnici del Comune e gli eventuali interventi di adeguamento delle aule saranno a carico integrale della Provincia stessa.