Continuano i vantaggi Citroen
Continuano i vantaggi Citroen
Centro Pagina - cronaca e attualità

Jesi, Fabriano

GIOMOD SHOE FASHION
Garden Europa Azienda Florovivaistica
Garden Europa Azienda Florovivaistica

Jesi, dipendente della Ubi banca stroncato da infarto

Inutile ogni tentativo di soccorso, per Roberto Bozzi 55 anni, colto da malore fatale mentre si stava alzando per andare al lavoro, non c'è stato nulla da fare. Sabato i funerali

JESI- Doveva essere una giornata di lavoro come le altre, ma invece si è trasformata in tragedia. Roberto Bozzi, 55 anni, dipendente della Ubi banca, è stato colto da malore fatale mentre si stava alzando per andare al lavoro. Un malore improvviso, che non gli ha lasciato il tempo di chiedere aiuto. È caduto esanime sul letto.

È successo stamattina poco prima delle 8. Ad accorgersi per prima di quanto accaduto è stata la figlia, che ha subito lanciato l’allarme al 118. Nell’abitazione sono intervenuti a sirene spiegate e in codice rosso di massima gravità l’automedica del 118 di Jesi con l’ambulanza della Croce verde. I sanitari hanno tentato quasi un’ora di massaggio cardiaco e tecniche rianimatorie, hanno provato il tutto per tutto pur di salvarlo, ma il cuore non ha mai risposto. Purtroppo ogni disperato tentativo di soccorso si è rivelato inutile, il cuore aveva smesso di battere per sempre. Ai sanitari non è rimasto altro che constatare il decesso per arresto cardiocircolatorio.

Roberto Bozzi

La notizia della tragedia, che ha sconvolto la moglie e la figlia di Bozzi, è rimbalzata velocemente in città dove l’uomo era molto conosciuto e apprezzato per il carattere tranquillo e pacato, la socialità. Pacifico, tranquillo e sempre sorridente, era appassionato di musica, calcio e adorava andare a pesca. Era un volto storico della Ubi banca, dove oggi sono in tantissimi a stringersi alla moglie e alla figlia in questo momento di dolore. La camera ardente è stata allestita presso la sala del Commiato di Ciccoli e Brunori, in via don Battistoni a Jesi, già da domani (venerdì) sarà possibile porgere l’ultimo saluto prima della sepoltura. I funerali saranno celebrati sabato alle ore 10 nella chiesa di San Giuseppe, poi l’ultimo viaggio verso il cimitero comunale per la tumulazione.  

doctor car jesi autosalone