Centro Pagina - cronaca e attualità

Jesi

Jesi, Corso Matteotti presidiato per il banchetto di Forza Nuova

Firme e tesseramento il motivo della presenza del movimento di destra. Una ventina tra agenti di Polizia e Carbinieri, coordinati dal vice questore aggiunto Michele Morra al suo ultimo giorno di servizio al commissariato cittadino

Il banchetto di Forza Nuova in Corso Matteotti
Il banchetto di Forza Nuova in Corso Matteotti

JESI – L’annunciato banchetto di Forza Nuova, allestito accanto al santuario delle Grazie, ha richiamato stamattina, 20 gennaio, l’attenzione di quanti affollavano corso Matteotti.

Non tanto per la presenza del banchetto stesso, piuttosto della ventina di uomini delle forze dell’ordine tra Polizia e Carabinieri, che presidiavano i dintorni e la piazza Pergolesi.

A coordinare, il vice questore aggiunto Michele Morra, al suo ultimo giorno di servizio al commissariato di Jesi. Da lunedì 22, infatti, sarà nel capoluogo dorico come vice capo della Mobile, dirigente Sco.

Il banchetto è stato allestito per invitare a porre la firma, in Comune, alla lista “Italia agli italiani“, composta da Forza Nuova e Fiamma Tricolore e per il tesseramento dell’anno corrente.