Centro Pagina - cronaca e attualità

Jesi

Jesi in copertina, piazza Federico II apre il sito della Cassa Depositi e Prestiti

La Spa controllata dal Ministero dell'Economia e delle Finanze ha pubblicato sulla propria home page uno scorcio del centro storico cittadino: palazzo Balleani

La home page della Cassa Depositi e Prestiti con Jesi

JESI – Piazza Federico II finisce in copertina. O meglio, uno dei suoi immobili più significativi, ovvero Palazzo Balleani, che ospita – fra gli altri – il teatro Moriconi. La Cassa Depositi e Prestiti, società per azioni controllata dal Ministero dell’Economia e delle Finanze «che promuove la crescita del Paese e gestisce il risparmio postale», ha pubblicato uno scorcio della città dello Stupor Mundi sulla home page del suo sito web.

Al fianco di palazzo Balleani, situato al fianco del Duomo e a ridosso del museo dedicato a Federico II, la Cassa Depositi e Prestiti ha piazzato i trulli di Alberobello. Con la foto di Jesi, la società governativa pubblicizza la possibilità di rinegoziare i mutui. Il Comune stesso sta usufruendo di tale opportunità e qualcuno, scherzando, afferma che la scelta di mettere l’immobile cittadino in copertina sia legata alla determinazione degli uffici nel rideterminare le rate da pagare per le opere pubbliche.

Per la nuova scuola Lorenzini è stato attivato proprio un canale di finanziamento con la Spa controllata dal Ministero delle Finanze. In ballo un progetto da poco meno di 4 milioni, a copertura dei quali l’amministrazione comunale ha contratto un mutuo, ma che conta anche su un finanziamento ministeriale di 1,7 milioni.