Centro Pagina - cronaca e attualità

Jesi

Jesi, classe in quarantena al Liceo Classico

Positiva una studentessa asintomatica, in attesa dell'esito dei tamponi compagni e docenti. L'assessora Campanelli: «Risultano stare tutti bene, ad ora nessun allarme particolare». Didattica a distanza per 20 classi

banchi di scuola
Aula scolastica

JESI – Classe in quarantena al Liceo Classico “Vittorio Emanuele II” per un caso di positività al Covid-19. Lo conferma l’assessora ai servizi educativi del Comune di Jesi Marisa Campanelli, che però smorza i toni dell’allarme.

«Mi è stato confermato- spiega Campanelli– che una studentessa è risultata positiva al test, per quanto assolutamente asintomatica. Sulla base di quanto prescrivono i protocolli, sono stati di conseguenza posti in quarantena i suoi compagni di classe e i docenti. Tutti sono stati sottoposti a tampone e sono in attesa della comunicazione dell’esito, in ogni caso risultano al momento stare tutti bene e non sussistono ad ora allarmi particolari».

«Si comunica- è la nota della dirigenza scolastica del Liceo indirizzata a docenti, personale Ata, studenti e famiglie- che in seguito a un controllo del Dipartimento di Prevenzione che ha riscontrato un caso positivo al Covid-19 in una classe, l’Asur di Jesi ha stabilito la quarantena della stessa e dei docenti coinvolti. Per far fronte alla mancanza dei docenti in quarantena, per il momento 20 classi effettueranno la Didattica Digitale a distanza e le restanti faranno lezione normalmente in presenza (comprese tutte le prime). Si comunica che oltre alle operazioni quotidiane di pulizia e sanificazione delle aule, dei bagni e dei vari locali della scuola effettuate dai collaboratori scolastici, nel pomeriggio di oggi (22 settembre, nda) verrà effettuata una sanificazione straordinaria su tutto l’edificio ad opera di una ditta specializzata. Pertanto le attività per le classi in presenza si svolgeranno in piena sicurezza già dal 23 settembre». Giorno, quest’ultimo, di ripresa della scuola in città dopo l’odierna festa per la ricorrenza del Patrono.  

Dalla settimana scorsa sono complessivamente 8.540 alunni e alunne, studenti e studentesse che sono tornati in classe nelle scuole di ogni ordine e grado di Jesi. Sono 901 bambini e bambine delle 40 sezioni delle 12 scuole dell’infanzia, 1.736 gli iscritti alle 86 classi delle 9 primarie, 1.155 quelli alle 52 classi delle quattro secondarie inferiori e 4.748 i giovani delle 226 classi delle 9 secondarie superiori. Sono 236 invece i piccoli degli 8 nidi e centri per l’infanzia.

In particolare, al Liceo Classico “Vittorio Emanuele II” ci si è attrezzati, per un rientro in sicurezza, distribuendo gli ingressi a scuola fra quattro differenti punti di accesso a seconda della dislocazione delle aule. Sempre qui, per ricavare maggiori spazi, laboratorio di informatica e museo della scuola sono stati tramutati in aule didattiche.