Centro Pagina - cronaca e attualità

Jesi

Jesi, Centro Ambiente: pronto il nuovo ingresso su viale Don Minzoni, ora l’illuminazione

Progetto da 57 mila euro, si avvia al completamento l’intervento - anche discusso - sulla struttura del Boario. Qui la sede operativa unificata per le attività della JesiServizi, con in prospettiva l’intenzione di realizzare un blocco uffici sul lato via Granita

Il nuovo ingresso al Centro Ambiente di Jesi su viale Don Minzoni

JESI – Cancello con apertura automatica in corrispondenza del nuovo ingresso oramai pronto su Viale Don Minzoni e progetto da 57 mila euro per il completamento della illuminazione esterna nei nuovi spazi del Centro Ambiente e della recinzione perimetrale. Si avvia al completamento l’intervento sulla struttura del Boario.

Approvato l’esecutivo dalla Giunta, sarà JesiServizi, che gestisce il Centro, a occuparsi della sua attuazione.

Un intervento, anche discusso, da 450 mila euro complessivi, che prevede la manutenzione delle are esterne con la demolizione, già eseguita, di alcuni edifici. E poi il nuovo accesso carrabile sul lato di viale Don Minzoni, che consentirà di spostare fuori dal cuore del quartiere San Giuseppe il traffico dei mezzi pesanti dell’igiene urbana diretti al Boario. Dall’altro lato, su via Granita, resterà il solo passaggio degli scuolabus, pure gestiti da JesiServizi.

L’ingresso al Centro Ambiente di Jesi da via Granita

Il Centro Ambiente sarà la sede operativa unificata per le attività della JesiServizi, con in prospettiva l’intenzione di realizzare un blocco uffici sul lato di via Granita.

«I lavori – ha spiegato la Giunta- si collocano nell’ambito di una razionalizzazione che JesiServizi srl sta attuando, che prevede, tra l’altro, l’unificazione delle proprie sedi operative presso il Campo Boario, anche attraverso la definizione di un progetto di realizzazione di un blocco uffici in adiacenza alle palazzine su via Granita già ristrutturate e di ampliamento degli spogliatoi realizzati all’interno del ex mattatoio».