Centro Pagina - cronaca e attualità

Jesi

Jesi, cenone di Capodanno per 500 commensali

Posti tutti esauriti al mercato coperto di via Mercantini. La tavolata più lunga della città si prepara a festeggiare l'arrivo del 2019. In piazza della Repubblica il concerto della Cagiara Sband

I volontari che hanno preparato il cenone solidale dello scorso anno con Salvatore Pisconti e Gabriella Acquario
I volontari che hanno preparato il cenone solidale dello scorso anno con Salvatore Pisconti e Gabriella Acquario

JESI – Cenone di Capodanno per 500 persone. Posti esauriti al mercato coperto di via Mercantini, dove andrà in scena, per il sesto anno consecutivo, la tavolata più lunga della città, pronta ad accogliere il 2019. Sindaco Massimo Bacci, come al solito, presente, assieme ad alcuni assessori e consiglieri comunali.

Si inizia attorno alle ore 20 e si finisce alle 23.30, per poi trasferirsi tutti in piazza della Repubblica per il brindisi benaugurante e il concerto della Cagiara Sband, che proporrà un repertorio variegato di successi italiani e internazionali. Presenterà la serata Selena Abatelli.

L’incasso, al netto delle spese sostenute, sarà interamente devoluto in beneficenza. Sarà disponibile il parcheggio Mercantini coperto e gratuito con ingresso in viale della Vittoria, aperto fino alle ore 2 del 1 gennaio.

Ecco cosa prevede il menù, al costo di 30 euro a persona:
– Cannelloni ricotta e spinaci al ragù marchigiano
– Suprema di pollo al profumo di bosco
– Erbe di campo strascinate
– Insalata mista
– Cotechino della tradizione con lenticchie
– Panettone e pandoro
– Frutta mista
– Acqua, vini e spumanti

Divieto assoluto di utilizzare petardi e botti dalle ore 18 di oggi pomeriggio. Multe per i trasgressori fino a 500 euro (leggi l’articolo).