Centro Pagina - cronaca e attualità

Jesi

Bomba d’acqua, chiusa la strada statale 362 tra Jesi e Santa Maria Nuova

Deviazione momentanea in via Cannuccia. Riaperto il tratto verso Castelrosino. Si lavora per pulire il piano viabile

Deviazione traffico
I Carabinieri deviano il traffico in uscita da Jesi in via Cannuccia

JESI – Si stava ancora lavorando dopo le 19 di oggi 13 maggio, sulla strada statale 362 Jesina interessata da allagamenti a causa della violenta bomba d’acqua caduta nel primo pomeriggio.

Deviazione traffico
Deviazione all’altezza del bivio per Santa Maria Nuova

Il tratto tra il bivio per Santa Maria Nuova e la frazione jesina di Castelrosino – chiuso in un primo momento è stato riaperto, ancora chiuso, invece, quello che porta verso Jesi. Per chi esce dalla città deviazione su via Cannuccia.

Strada ripulita dal fango
Un tratto della “362”
all’altezza di Castelrosino ripulito dal fango

Attenzione a chi percorre via Bagnatora, strada interna tra Jesi e Santa Maria Nuova per la presenza di fango.

Via Bagnatora, tra Jesi e Santa Maria Nuova
Via Bagnatora, tra Jesi e Santa Maria Nuova

Al lavoro Vigili del Fuoco, personale Anas e forze dell’ordine.

La strada è stata riaperta alle ore 21:50.