Centro Pagina - cronaca e attualità

Jesi

Jesi, asta ancora deserta: nessuno vuole gli immobili del Comune

Per la seconda volta non sono pervenute offerte rispetto agli undici appartamenti, uffici, garage e terreni messi sul mercato dall'amministrazione. Il prezzo base d'asta si abbassa ulteriormente

Veduta di Jesi dal campanile del Duomo

JESI – Undici immobili sul mercato, nessuna offerta. Per la seconda volta. E il Comune, proprietario degli stessi beni, è costretto a ridurre ulteriormente il prezzo base d’asta per tentare di piazzare appartamenti, uffici, garage e terreni ritenuti non strategici.

«Nel caso in cui anche il secondo incanto vada deserto – spiegano da piazza Indipendenza – l’amministrazione, previa adozione di specifica deliberazione di Giunta ed acquisito il parere di congruità dell’Ufficio Patrimonio, ha facoltà di procedere all’indizione di un terzo esperimento pubblico riducendo il prezzo originario fissato nella prima asta andata deserta, fino ad un massimo del 20%».

A detta della giunta Bacci, «la riduzione del 10% per i beni n. 2 (appartamenti Corso Matteotti), 3 (appartamento e garage in via del Molino) e 6 (magazzino via Roma) sarebbe con ogni probabilità inutile, in quanto non modificherebbe l’appetibilità degli immobili mentre, al contrario, la riduzione ulteriore del 10% per gli altri immobili può rendere gli stessi maggiormente appetibili aumentando quindi la possibilità che provengano offerte di acquisto nella prossima asta pubblica».

Via libera, insomma, a un ulteriore 10% di riduzione del prezzo base d’asta per otto beni di proprietà comunale. Sperando che vi siano acquirenti in quanto le alienazioni patrimoniali finanziano i lavori pubblici e le manutenzioni straordinarie.

1 – Ex scuola rurale Via Colle Pacifico n. 9 (Località Mazzangrugno). Prezzo a base d’asta € 80.800,00
2 – Due appartamenti in corso Matteotti n. 92. Prezzo a base d’asta € 180.000,00
3 – Appartamento e garage in via del Molino 11 ter. Prezzo a base d’asta € 240.000,00
4 – Quota 50% di proprietà dell’immobile sito in viale Cavallotti n. 44-46 “villa Federici”. Prezzo a base d’asta € 298.400,00
5 – Ex uffici distaccamento del Corpo Forestale in largo S. Allende. Prezzo a base d’asta € 55.120,00
6 – Magazzino in via Roma n. 45. Prezzo a base d’asta € 14.850,00
7 – Edificio rurale ed area agricola sita nel comune di Montecarotto, contrada Coste n. 6. Prezzo a base d’asta € 126.400,00
8 – Casa colonica ex Arcafelice in via Minonna 75. Prezzo a base d’asta € 132.080,00
9 – Terreni agricoli ed annessi in via Minonna 75. Prezzo a base d’asta € 212.800,00;
10 – Area via Rossi. Prezzo a base d’asta € 73.920,00;
11 – Porzione di Area Cartiere Vecchie. Prezzo a base d’asta € 355.728,00;