Centro Pagina - cronaca e attualità

Jesi

Jesi, nuove asfaltature: pagano Viva Servizi e E-Distribuzione

Le due aziende concentreranno su alcune strade quei ripristini della pavimentazione a cui sarebbero state tenute in diverse zone a seguito dei propri interventi di riparazione sulle reti. Ecco dove

La zona di via Tabano ancora presa di mira dai ladri
La zona di via Tabano ancora presa di mira dai ladri

JESI – Zona industriale, Colle Paradiso, via Roma. Sono alcune delle zone dove si interverrà prossimamente per un ulteriore “giro” di asfaltature. Ad occuparsene saranno Viva Servizi e E-Distribuzione che, in virtù degli accordi a riguardo con l’amministrazione comunale, “concentreranno” su alcune strade individuate dal Comune quei più o meno grandi interventi di ripristino della pavimentazione a cui sarebbero state tenute in diverse zone della città a seguito dei propri interventi di riparazione sulle reti di cui si occupano.

«In considerazione del tempo già trascorso- si spiega- qualche intervento di ripristino è già stato effettuato dal personale comunale nell’ambito dei lavori di asfaltatura nel contempo eseguiti, mentre in altri casi gli scavi hanno interessato porzioni di strada molto limitate che potrebbero essere trattate dal personale dipendente in amministrazione diretta nell’ambito dei programmi di intervento già predisposti. Al fine di ottimizzare il lavoro previsto si reputa opportuno e conveniente concentrare l’attività a carico di Viva Servizi e E-Distribuzione- su alcuni tratti stradali maggiormente rovinati mantenendo in carico all’Amministrazione Comunale il ripristino degli altri scavi effettuati dalle medesime e interessanti arterie meno trafficate ed in condizioni globali meno preoccupanti, il tutto a parità di superficie e valorizzazione dell’intervento».

Quantificato in poco meno di 87.700 euro l’intervento a carico di E-Distribuzione: riguarderà le vie Colle Paradiso – da via Monte Catria alla rotatoria di Tabano, compreso l’anello di via Monte Revellone e i raccordi con via Tabano), Mancini, Setificio (circa 60 metri), Grotte di Frasassi e Monti Sibillini.

Lavori per poco meno di 62.700 euro per Viva Servizi, nelle vie Fornace, Bramante, Roma, Don Battistoni e Fontedamo.