Centro Pagina - cronaca e attualità

Jesi

Jesi, al via la riqualificazione della palestra Carbonari

Investimento consistente per rimettere a norma l'impianto sportivo del quartiere di San Giuseppe. Approvato il progetto definitivo-esecutivo

Jesi, la palestra Carbonari

JESI – La palestra Carbonari si rifà il look. Approvato il progetto definitivo-esecutivo per la riqualificazione dell’impianto sportivo del quartiere di San Giuseppe. L’investimento ammonta a circa 900 mila euro, coperto dai fondi stanziati dal governo per mettere a norma le infrastrutture.

«La palestra Carbonari – spiega il Comune – necessita di opere di riqualificazione dell’area di gioco, di interventi di efficientamento energetico al fine di ottimizzare i consumi e ridurre i costi gestionali della struttura, garantendo più elevati livelli di comfort degli utenti nonché di interventi di adeguamento antincendio al fine di renderla pienamente conforme alla normativa antincendio per i luoghi di pubblico spettacolo».

Era stato già acquisito parere del CONI 1007/2017 relativamente ai lavori di ristrutturazione della palestra a cui sono stati aggiunti nel progetto gli interventi di riqualificazione energetica dell’involucro edilizio con cappotto esterno ed isolamento in copertura.

Cinque milioni di contributo governativo per la sistemazione di scuole e strade e l’abbattimento delle barriere architettoniche. È quanto ha ottenuto il Comune dal governo, che ha appunto assegnato un rilevante contributo da utilizzare per la riqualificazione della scuola Federico II (3,3 milioni di euro) e della scuola Martiri della Libertà (480 mila euro), da sommare appunto agli ulteriori 700 mila euro per la palestra Carbonari. A disposizione, inoltre, 520 mila euro per il risanamento conservativo del cavalcavia di viale della Vittoria che necessita di consolidamento.