Centro Pagina - cronaca e attualità

Jesi

Castelplanio incorona i vincitori del Premio Letterario “Luciano Pittori”

Sabato 15 luglio nella Badia di San Benedetto de' Frondigliosi a Casteplanio saranno svelati i vincitori della seconda edizione del Premio istituto in memoria all'ex sindaco e insegnante scomparso nel 2013

CASTELPLANIO – Sabato 15 luglio alle ore 18,30 presso il Chiostro della storica Badia di San Benedetto de’ Frondigliosi a Casteplanio, saranno svelati i vincitori della seconda edizione del Premio Letterario “Luciano Pittori”, istituto dalla Città di Casteplanio in memoria e omaggio all’ex sindaco e insegnante scomparso nel 2013. Al concorso di scrittura, quest’anno sul tema “Bellezza e mistero, raccontami una storia che li sveli”, hanno partecipato una ventina di manoscritti, provenienti da varie regioni: racconti brevi, in lingua italiana, originali e inediti. Le opere, raccolte entro il 29 aprile, sono state valutare dalla giuria presieduta dallo scrittore e docente di scrittura creativa Vittorio Graziosi, autore di libri di successo tra i quali “Sangue di rosa scarlatta” e “Sotto il segno della bilancia”. In giuria, inoltre, l’editor e agente letterario Luca Pantanetti, i giornalisti Simona Marini e Giovanni Filosa, Alessia Sebastiano in rappresentanza del Consiglio comunale di Castelplanio.

La cerimonia pubblica di premiazione sarà l’occasione per conoscere i racconti più apprezzati dalla giuria ed i nomi dei loro autori; le opere sono state proposte alla lettura dei giurati in forma anonima, e sottoposte al voto sulla base dell’originalità della storia, della qualità dello stile, della correttezza formale, dell’aderenza al tema oggetto del concorso. Alla cerimonia saranno invitati tutti gli scrittori che hanno concorso al Premio, e solo in questa occasione saranno svelati i nomi dei vincitori. Ai primi tre classificati, in aggiunta all’attestato di partecipazione e alla targa ricordo, saranno assegnati premi in denaro: 500 euro per il primo classificato, 300 per il secondo e 200 per il terzo.

La premiazione sarà allietata dagli interventi di musica jazz della cantante Letizia Rossi accompagnata da Emanuele Franceschetti alla chitarra.

Come lo scorso anno, la premiazione giunge nei giorni in cui il piccolo centro della Vallesina festeggia la tradizionale Festa della Crescia sul panaro, un appuntamento molto amato dai turisti e dalla comunità locale.