Guida in stato di ebbrezza, una sanzione e una denuncia nello jesino

Un 30enne di Monsano è stato sanzionato con 0,6 gr/lt mentre un 73enne di Castelplanio è stato trovato dai Carabinieri con un tasso di 1,46 gr/lt e denunciato a piede libero

alcoltest, etilometro
alcooltest

JESI – Una sanzione e una denuncia nel weekend per la guida in stato di ebbrezza. A finire nei guai un 30enne di Monsano e un 73enne di Castelplanio, il primo alla guida di un’auto, il secondo su un trattore.

I Carabinieri del nucleo operativo e radiomobile di Jesi, alle ore 5 circa di domenica 13 ottobre, hanno sanzionato per la violazione dell’art.186 del codice della strada “guida in stato di ebbrezza” un 30enne di Monsano, sorpreso nel centro cittadino alla guida della propria autovettura Fiat Punto con un tasso alcolemico di 0,6 gr/lt.

E’ andata male (ma poteva finire peggio) a un 73enne di Castelplanio che si trovava alla guida del proprio trattore domenica pomeriggio quando ne ha perso il controllo finendo fuori strada. Sono intervenuti sul posto i Carabinieri della locale stazione, i quali hanno subito accertato le condizioni dell’uomo attraverso l’etilometro: il macchinario ha confermato lo stato di ebbrezza dell’anziano che faceva registrare un tasso alcolemico di 1,46 gr/lt. Di conseguenza è scattata la denuncia a piede libero e il ritiro della patente di guida.