Centro Pagina - cronaca e attualità

Jesi

Fortitudo Bologna quarto asso di Coppa

Battuta Trapani 81-71, domani 3 marzo alle 20,45 sfida a Ravenna per l'accesso alla finalissima di domenica 4. Alle 18 Tortona- Biella per l'altro pass.

JESI – È la Fortitudo Bologna la quarta semifinalista di Coppa Italia: domani 3 marzo alle 20,45 sfiderà all’Ubi Banca Sport Center l’OraSì Ravenna per l’accesso alla finale di domenica 4. Nell’altra semifinale, alle 18, derby piemontese Tortona- Biella. Contro la Effe, favorita rimasta in corsa al contrario dell’altra big Trieste, Trapani resta in gioco fino agli ultimi giri di lancette ma poi cede, 81-71.

Bolognesi senza il non ancora recuperato capitan Mancinelli. Squadre a stretto contatto per tutti i primi 20’, che è Trapani a chiudere avanti (41-43) col morso da sotto di Renzi dopo essere stata tenuta in corsa da uno strepitoso Mollura, che in meno di 13’ segna 19 punti e arriva all’intervallo lungo dopo aver tirato col 100% dal campo (2/2 da due, 4/4 da tre, “solo” 3/4 ai liberi). La Fortitudo fa meglio a rimbalzo (18-12, 6 offensivi contro nessuno) e finisce il primo tempo con Cinciarini e Amici in doppia cifra con 10 punti a testa.

A metà terzo quarto coach Boniciolli su sponda Fortitudo deve chiamare fuori l’infortunato McCamey, rimasto a terra infortunato in uno scontro di gioco, Bologna dopo poco più di 5’ ha esaurito il bonus di quattro falli di squadra (Trapani ferma a 1) con tanto di tecnico alla panchina della Effe. McCamey rientra, squadre appaiate sul 59-59 (28’), tutte e due sparano a vuoto da tre, Bologna è avanti 61-59 al 30’.

Trapani non molla davanti all’affondo Fortitudo di inizio ultimo spicchio ma le triple di Amici scavano il +7Bologna (69-62), si riequilibra però il conto dei rimbalzi e la Lighthouse è lì (71-69). Una tripla di Fultz e la palla persa di Jefferson che dà il là al primo di due contropiedi a segno di Rosselli aprono la strada al +10 della Effe (78-68, 38’). C’è il tecnico anche per il coach di Trapani Ducarello, +13, gara in ghiaccio.

Lavoropiù Fortitudo Bologna- Lighthouse Trapani 81-71.