Centro Pagina - cronaca e attualità

Jesi

Filottrano, chiuse le scuole e attivato il piano neve: funziona la prevenzione

Il vice sindaco Doriano Carnevali fa il punto della situazione. La neve è caduta formando uno strato di circa 10 centimetri: operai e mezzi al lavoro

FILOTTRANO – Chiuse le scuole di ogni ordine e grado presenti nel territorio comunale di Filottrano, le attività per i minori (l’asilo nido La Coccinella), i servizi per l’infanzia e il centro diurno per disabili “I Girasoli” per la giornata di oggi, 13 febbraio, a causa delle condizioni meteo e della neve. E’ quanto riportato nell’ordinanza firmata dal vice sindaco di Filottrano Doriano Carnevali (con deleghe anche alla protezione civile).

«Una precauzione – spiega il vice sindaco Carnevali – per assicurarci che la neve non arrechi disagi e problemi alla cittadinanza. Abbiamo lavorato con anticipo appena la Protezione civile regionale ha emesso il bollettino di allerta meteo, ho subito disposto l’attivazione del piano neve, un piano di emergenza neve-ghiaccio che vede impegnati in modo sinergico sia i mezzi spargisale del Comune e 12 ditte private suddivise su tutto il territorio». Non si è reso necessario attivare il Coc-Centro operativo comunale poiché la prevenzione ha pienamente funzionato, tanto che al momento non risultano esserci strade ostruite, famiglie isolate e criticità particolari neanche nelle frazioni.

Il vice sindaco di Filottrano Doriano Carnevali

«Abbiamo lavorato anche la notte – conferma Carnevali – nella notte tra venerdì e sabato alle 4 siamo usciti con i mezzi spargisale per spargere il sale su tutte le principali strade del comune; poi abbiamo allertato Anas e Provincia, già a lavoro da venerdì, per la pulizia delle strade di loro competenza. Sono impegnati anche gli operai comunali e le ditte private inserite nel piano neve, tutte le forze disponibili sono in campo. Ad oggi possiamo dire che la situazione è sotto controllo – conclude il vice sindaco – spero che l’ondata di maltempo si mantenga contenuta. Oggi Filottrano è stata imbiancata di una coltre spessa una decina di centimetri di neve, ma le strade sono pulite e tutte percorribili. La comandante della Polizia locale sta monitorando le varie situazioni. Ci preoccupa un po’ di più la campagna, le frazioni, ma non abbiamo registrato danni o criticità».