Centro Pagina - cronaca e attualità

Jesi

Fileni Bio debutta al Sana di Bologna

Importante appuntamento al Salone internazionale del biologico e del naturale per l’agroalimentare marchigiano, dall'8 all'11 settembre, con le principali produzioni green della regione

Importante appuntamento al Sana di Bologna – Salone internazionale del biologico e del naturale – per l’agroalimentare marchigiano, dall’8 all’11 settembre, con le principali produzioni green della regione in mostra al Padiglione 26 (Area A123-B124). Accanto ai vini delle Marche, presenti con l’Istituto marchigiano di tutela vini e il Consorzio vini Piceni, alla manifestazione bolognese saranno presenti la pasta, le zuppe di cereali e i legumi dei soci del Consorzio Marche Biologiche, e le carni di pollo e tacchino e le uova targate Fileni Bio.

Alla sua prima partecipazione alla manifestazione bolognese, la più importante in Italia nel comparto dei prodotti biologici e green, è Fileni. L’azienda, leader in Italia e Europa nella produzione di carni avicole biologiche, ha accolto l’invito dell’Istituto marchigiano di enogastronomia (Ime), il Polo enogastronomico della Regione Marche che raccoglie sotto un unico marchio produttori agricoli e aziende agroalimentari di eccellenza per promuovere i prodotti di qualità Made in Marche in Italia e nel mondo, offrendosi come un punto di riferimento per scuole, istituti alberghieri, ristoratori, imprese, produttori e operatori turistici. Al Sana di Bologna, Fileni si propone come prima azienda agroalimentare delle Marche e unico tra i grandi player del settore avicolo a vantare una filiera biologica certificata e di altissima qualità rivolta alla grande distribuzione. Al Salone internazionale presenterà i prodotti a marchio “Fileni BIO”: dal petto di pollo a fette ai panati crudi, dalla fesa di tacchino agli arrosticini di pollo, dagli hamburger alle polpette di pollo. Tra i prodotti presentati, anche le uova Bio, provenienti da galline allevate libere all’aperto e nutrite con mangimi vegetali No Ogm ottenuti con metodo biologico. «La filiera biologica integrata Fileni – fa sapere il Gruppo – è stata avviata a partire dal 2000, e si basa su tre pilastri: tutela della salute e del benessere del consumatore; sviluppo armonico della crescita degli animali allevati e rispetto della natura, garantito da un modello di produzione che salvaguarda l’ambiente e la salute delle persone».

Exit mobile version