Centro Pagina - cronaca e attualità

Jesi

“Felicemente stressati in sicurezza”: al Pergolesi una serata dedicata alla sicurezza sul lavoro

Ridurre gli infortuni e rivoluzionare la sicurezza nel posto di lavoro. Questo l'obiettivo della serata organizzata da Soluzioni Srl al Pergolesi di Jesi

sicurezza lavoro jesi
Alessandro Nanni e e Michele Mencarelli

JESI – In occasione della celebrazione della Giornata mondiale della Salute e Sicurezza nei luoghi di lavoro, Soluzioni Srls, in collaborazione con Italia Loves Sicurezza, Fondazione Lhs e Play Sicurezza, organizza l’evento Felicemente Stressati IN SICUREZZA” in programma l’11 maggio alle ore 21 al Teatro Pergolesi.

sicurezza lavoro jesi
L’assessora Quaglieri e Pierluigi Bocchini

L’evento ha incassato il sostegno del Comune, come ha sottolineato l’assessora Marialuisa Quaglieri: «La sicurezza sul lavoro è una questione fondamentale, facciamo in modo di dare continuità all’iniziativa». A presentare l’evento è stato Alessandro Nanni presidente Soluzioni Srl, Pierluigi Bocchini vicepresidente Confindustria zona territoriale Ancona, e Michele Mencarelli vicepresidente Confapi Ancona. «L’evento ha come obiettivo quello di promuovere la sicurezza nel luoghi di lavoro – ha detto Nanni – Sono ambasciatore per le Marche di Italia Loves Sicurezza, un movimento di persone convinte che per ridurre gli incidenti che si verificano sul lavoro, sulle strade, nelle abitazioni, sia necessario rivoluzionare il modo in cui  salute e sicurezza vengono percepite. Ci rivolgiamo ad imprenditori, professionisti del settore, responsabili delle risorse umane, operai con l’obiettivo di cambiare il loro comportamento in materia di sicurezza, utilizzando una modalità di comunicazione diversa, innovativa».

sicurezza lavoro jesi
La locandina dell’evento

L’evento, ingresso gratuito (qui la prenotazione), è patrocinato dal Comune di Jesi, Consiglio Regionale delle Marche, Istao, Confindustria Marche Nord e da Confapi ed è supportato da numerosi partner d’eccezione quali Federmanager, Cida e il Rotary Club di Ancona. Daranno il loro contributo dal palco del Pergolesi Terenzio Traisci, Andrea Trespidi, Paola Favarano e Sandro Paradisi. Il programma della serata non viene svelato dagli organizzatori che da tre anni portano avanti questo genere di iniziative per promuovere la sicurezza in ambito lavorativo ma anche domestico. Coinvolte anche le scuole della città che stamattina (2 maggio) hanno seguito un modulo didattico per imparare i concetti di base sulla sicurezza e portare a casa queste buone pratiche. «Una collaborazione che va portata avanti, vista l’importanza dell’argomento» ha evidenziato Michele Mencarelli per Confapi, a cui ha fatto eco Pierluigi Bocchini della Confindustria: «La sicurezza sul posto di lavoro non va trascurata: viene vissuta come un insieme di regole noiose per questo l’iniziativa al Pergolesi è interessante, perché fa riflettere in maniera diversa. I costi di una mancata sicurezza sono altissimi, per questo occorre andare in un’altra direzione».