Centro Pagina - cronaca e attualità

Jesi

Curiosità fra i banchi e rallentamenti al traffico. Ecco le fiere

Debutto positivo per la festa di San Settimio: la tradizionale maratona dello shopping non conosce crisi e già dalle 9 di questa mattina i parcheggi nelle zone limitrofe al centro erano un miraggio

JESI – Grande afflusso di persone da tutta la Vallesina per il debutto delle Fiere di San Settimio.

Complice la bella giornata, già da stamattina alle 9 i parcheggi nelle zone limitrofe del centro erano un miraggio. Tante le occasioni da cogliere sui banchi, molto abbigliamento e il solito irriducibile via vai nello spazio espositivo di Porta Valle con i prodotti tipici: specialità del territorio marchigiano, umbro e tante golosità che hanno convinto molti a mettere mano al portafogli. Interamente pedonale la zona di Piazzale San Savino, un bene per i pedoni che hanno circolato in sicurezza, qualche disagio per gli automobilisti e i residenti che dovranno avere pazienza fino a lunedì. Viste le modifiche alla viabilità, l’invito delle forze dell’ordine è sempre quello di evitare le strade più trafficate come il Viale della Vittoria e via Gallodoro preferendo la superstrada. Stamattina in comune si è proceduto con la graduatoria di spunta, gli uffici hanno cioè ridistribuito i posti rimasti vacanti alla fiera: tanti quelli rimasti liberi perché molti ambulanti non hanno accettato l’assegnazione pluriennale nel rispetto della direttiva Bolkestein. Al debutto c’erano ancora liberi 40 posti per i generi vari, 16 per il settore artigianale, cinque per gli imprenditori agricoli, due per gli animali vivi sistemati come ormai da qualche anno, al Campo Boario in modo da evitare la calca di persone ed avere la copertura dal sole. Roditori, pesci, tartarughe e uccelli nelle gabbie, nessun cane o gatto. Presidiati dalle forze dell’ordine tutti gli ingressi alla fiera, sistemati i blocchi di cemento ai varchi. Domattina nello stand del comune in Piazza della Repubblica si terrà l’assegnazione del premio bancarella ai migliori espositori delle Fiere di San Settimio. A disposizione dalle 6.30 all’1 di notte, e per tutta la durata della manifestazione, il parcheggio Mercantini sul viale della Vittoria, altri ascensori e scale mobili saranno aperti dalle 8 alle 24.