Centro Pagina - cronaca e attualità

Jesi

Cupramontana: compra un nuovo motore per lo scooter su Internet, ma è una truffa

Vittima un 50enne di Cupramontana che aveva acquistato online un motore pagandolo 400 euro. I carabinieri hanno identificato e denunciato il truffatore

CUPRAMONTANA – Il motorino fa i capricci, c’è un guasto al motore così il proprietario – un 50enne di Cupramontana – decide di sostituirlo e acquistare un nuovo motore su Internet, magari dove trovare delle offerte convenienti. E infatti, scorrendo col mouse i vari annunci di vendita, ne trova uno particolarmente appetibile: 400 euro, praticamente nuovo. Effettua l’ordine, convinto di aver concluso un buon affare. Ma cade nella trappola di un truffatore. L’ignaro acquirente conferma l’ordine, effettua il pagamento online e attende alcuni giorni, ansioso, che la merce acquistata arrivi per poter montare finalmente il motore. Ma passano i giorni e del motore nessuna traccia. Come, evidentemente, anche del sedicente venditore. A quel punto il 50enne decide di sporgere denuncia presso la caserma dei Carabinieri di Cupramontana. I militari avviano subito le indagini e, nell’arco di pochi giorni, riescono a risalire all’uomo che aveva messo l’annuncio-trappola del motore in vendita sul sito. Il venditore viene identificato in un 30enne campano, che è stato denunciato per truffa. I militari raccomandano sempre la massima attenzione a questi annunci di vendite online, perché potrebbero riservare delle trappole. Soprattutto durante il periodo del lockdown e dall’inizio della pandemia con le chiusure fisiche degli esercizi commerciali, le vendite online hanno subito un’impennata vertiginosa e con esse, si sono moltiplicate purtroppo anche le truffe.