Permaflex sconti fino al 50% Casa del Materasso Jesi
Permaflex sconti fino al 50% Casa del Materasso Jesi
Centro Pagina - cronaca e attualità

Jesi

“Io”: Antonio Rezza e Flavia Mastrella tornano a Jesi

Mercoledì 8 agosto in Piazza delle Monnighette, con lo spettacolo "Io", tornano Flavia Mastrella e Antonio Rezza freschi del Leone d'Oro alla Biennale di Venezia

antonio Rezza IO

JESI – Freschi del Leone d’Oro appena ritirato alla Biennale di Venezia, Antonio Rezza e Flavia Mastrella tornano a Jesi dopo il successo dello scorso anno in Piazza delle Monnighette con “Pitecus” spettacolo d’avanguardia della coppia (leggi l’articolo).

Gli artisti torneranno mercoledì 8 agosto in Piazza delle Monnighette con lo spettacolo “Io”: datato 1998, l’allestimento è curato da Flavia Mastrella, sul palcoscenico Antonio Rezza, assistente alla creazione è Massimo Camilli, per questa produzione targata Rezzamastrella, Tsi La Fabbrica dell’Attore Teatro Vascello. La storia è quella di un «radiologo esaurito che fa le lastre sui cappotti dei pazienti mentre un essere impersonale oltraggia i luoghi della provenienza ansimando su un campo fatto a calcio – la descrizione fornita dagli artisti – Io cresce inumando e disumano, inventando lavatrici e strumenti di quieto vivere». (Per info e prenotazioni info 340.7421161 – 349.3539112).

Ad aver organizzato l’evento è l’associazione musicale Valvolare, Hemingway Cafè Jesi con il supporto tecnico della Fondazione Pergolesi Spontini. Soddisfatti gli organizzatori, che di sorprese ne riservano ancora molte per il mese di agosto: «Antonio Rezza e Flavia Mastrella tornano a Jesi con un valore aggiunto, il Leone d’Oro che venerdì scorso (20 luglio) hanno ritirato a Venezia – spiega Matteo Stronati per l’associazione Valvolare che svela – In serbo come Valvolare per il mese di agosto abbiamo Lucia Bendia e Paolo Rossi».

valvolare e Hemingway
Al centro Antonio Rezza ospite la scorsa estate di Valvolare e Hemingway

Bocche cucite sui prossimi eventi, intanto Valvolare ed Hemingay riportano a Jesi la coppia di artisti vincitrice del riconoscimento alla Biennale: «Antonio Rezza e Flavia Mastrella, ovvero RezzaMastrella, un combinato artistico inimitabile nel panorama teatrale contemporaneo, sono i Leoni d’Oro alla carriera per il Teatro 2018. Lo ha stabilito il Consiglio di Amministrazione della Biennale di Venezia, presieduto da Paolo Baratta, facendo propria la proposta del Direttore del Settore Teatro Antonio Latella».

rezzamastrella
Flavia Mastrella e Antonio Rezza con il Leone d’Oro. Foto acquisita dal profilo Fb degli artisti

Dalla motivazione del riconoscimento si legge: «Calcano le scene dall’87 Antonio Rezza e Flavia Mastrella, l’uno performer-autore e l’altra artista-autrice, sempre firmando a quattro mani l’ideazione e il progetto artistico degli spettacoli, che hanno raggiunto un pubblico di fan ampio e soprattutto trasversale. Antonio Rezza è “l’artista che fonde totalmente, in un solo corpo, le due distinzioni di attore e performer, distinzioni che grazie a lui perdono ogni barriera, creando una modalità dello stare in scena unica, per estro e a tratti per pura, folle e lucida genialità. Flavia Mastrella è l’artista che crea habitat e spazi scenici che sono forme d’arte che a sua volta Rezza abita e devasta con la sua strepitosa adesione; spazi che abita e al tempo stesso scardina, spazi che diventano oggetti che ispirano vicende e prendono vita grazia alla forza performativa del corpo e della voce di Rezza. Da questo connubio sono nati spettacoli assolutamente innovativi dal punto di vista del linguaggio teatrale».

Liceo Classico Jesi
agrturismo il gelso fabriano
doctor car jesi autosalone