Smarrisce borsello con 3 mila euro a Castelplanio, carabinieri rintracciano turista tedesco

Disavventura a lieto fine per un 65enne, che aveva rischiato grosso. Subito attivatisi al momento del rinvenimento, i militari della locale Stazione sono riusciti in un paio d'ore, facendo ricorso anche a messaggeria e social, a contattare l'uomo per la restituzione

Castelplanio
Castelplanio

CASTELPLANIO – Disavventura a lieto fine per un 65enne di nazionalità tedesca, che aveva rischiato grosso perdendo per la strada il suo borsello, con all’interno il portafogli e, oltre ai documenti di identità, 3 mila euro in contanti.

Nel pomeriggio di oggi, 29 giugno, sono stati i Carabinieri della Stazione di Castelplanio a rinvenire per la strada la borsa e il suo sostanzioso contenuto. Immediatamente i militari si sono attivati su tutti i canali a disposizione, compresi quelli social e di messaggeria, per dare l’allerta e dare notizia a più ampio raggio possibile dell’avvenuto ritrovamento, chiedendo di essere contattati da chiunque avesse ricevuto, comprese le autorità di polizia internazionale, una denuncia di smarrimento di portafogli. La “caccia” ha dato i suoi frutti nell’arco di appena un paio d’ore, che hanno dato modo di contattare il turista e di invitarlo in caserma per il recupero dei soldi e dei documenti. «Non me l’aspettavo» il primo pensiero e le prime parole che l’uomo ha espresso ringraziando, nella sua lingua, i militari per quanto fatto.