Centro Pagina - cronaca e attualità

Jesi

Pianello Vallesina, derubati alle prove i musicisti della banda

Spariti due cellulari dal primo piano dove erano intenti a suonare. A piano terra c'erano, invece, i componenti della compagnia teatrale "La Mistiganza". Indagini dei Carabinieri della stazione di Moie

Il Centro di aggregazione giovanile di Pianello Vallesina
Il Centro di aggregazione giovanile di Pianello Vallesina

PIANELLO VALLESINA – È stata la serata che non ti aspetti – quella di ieri 19 marzo dopo le 21 – per i componenti della banda musicale di Pianello Vallesina e per gli attori della compagnia di teatro dialettale “La Mistiganza“.

I ladri hanno approfittato dei momenti nei quali i due gruppi stavano provando all’interno dei locali della casa Ferrazzani, di via Garibaldi, che li ospita, per derubarli. Per il momento, all’appello mancano due cellulari.

Parcheggio Cag Pianello Vallesina
Il parcheggio del Centro

Ad agire potrebbero essere stati più di uno anche se un solo individuo sospetto è stato notato aggirarsi sul posto. I cellulari sono spariti al primo piano dove erano custoditi in una stanza attigua a quella delle prove all’interno di capi di abbigliamento.

Ma i malviventi potrebbero aver agito anche nel parcheggio dove ieri c’erano in sosta diverse auto. Altre denunce, comunque, non sono ancora pervenute ai Carabinieri della Stazione di Moie.

Circa un anno fa ignoti ladri avevano colpito all’interno del Cag, che si trova sempre all’interno della casa Ferrazzani, da dove avevano trafugato televisore e computer.