Jesi, in poche ore quattro patenti ritirate

Tra i comportamenti scorretti degli automobilisti segnalati dai carabinieri l'uso del cellulare mentre si guida. Controlli ad hoc poi dei militari in città vista l'iniziativa "E...state a Jesi"

I controlli dei Carabinieri
I controlli dei Carabinieri

JESI – Ieri sera, giovedì 18 luglio, i Carabinieri di Jesi hanno segnalato alla Prefettura una persona di 36 anni di Jesi trovata con un grammo di eroina. Quattro invece le multe per infrazioni al Codice della strada con conseguente ritiro della patente. Tra i comportamenti scorretti degli automobilisti l’uso del cellulare mentre si guida.

E sempre ieri sera i carabinieri hanno controllato 52 veicoli, 109 persone e 2 esercizi pubblici, il Parco del Vallato e i giardini pubblici di viale Cavallotti. Inoltre fino alla mezzanotte i militari hanno disposto servizi straordinari ad hoc sul territorio anche per garantire ai cittadini la massima tranquillità in occasione dell’iniziativa “E…state a Jesi” che si è svolta nel centro storico cittadino.