Due incidenti in poche ore, coinvolta anche una donna incinta portata al pronto soccorso

Traffico intenso in occasione dell'ultima giornata delle Fiere di San Settimio a Jesi. Ecco cosa è accaduto

Vigili urbani
Vigili urbani

JESI – Traffico in tilt in città che è stata presa d’assalto per le Fiere di San Settimio. Due gli incidenti questa mattina, 25 settembre, che hanno richiesto l’intervento della polizia locale.

Nel primo caso gli agenti della municipale si sono precipitati in via Cartiere Vecchie alle 8.30, all’incrocio con via Padre Pellegrini, all’altezza del Lidl, nello stesso punto dove proprio ieri c’era stato un incidente. Coinvolto uno scooter Minarelli condotto da un ragazzo di 15 anni che ha impattato contro una Ford. Illese le persone coinvolte, il minore di Jesi e l’automobilista C.M, sempre di Jesi, non hanno fatto ricorso alle cure dei sanitari.

Intorno alle 10.30 inoltre la pattuglia è stata chiamata in via XX Luglio per un altro sinistro che ha visto coinvolta una giovane donna incinta. La donna, N.K. di 31 anni di Castelbellino, era al volante di una Passat quando è stata tamponata da un 76enne di Jesi che era alla guida di una Honda Civic. Sul posto anche l’ambulanza della croce Verde di Jesi che ha condotto la donna in stato interessante al pronto soccorso del “Carlo Urbani” per gli accertamenti del caso.