Guida in stato di ebbrezza, due patenti ritirate a Jesi

Un 29enne di Monte San Vito e un 29enne di origini nigeriane sono stati fermati. Risultati positivi all'alcoltest sono stati denunciati dai carabinieri della compagnia cittadina

Controlli notturni dei Carabinieri
Controlli notturni dei Carabinieri

JESI- Due denunce scattate per guida in stato di ebrezza, 150 veicoli e 258 persone controllate e 8 reati della strada. Questo il report degli interventi effettuati da parte dei carabinieri di Jesi durante il weekend.

Nella notte tra sabato 13 e domenica 14, un 29enne di Monte San Vito, a bordo di una Fiat Cubo, è stato fermato lungo il viale della Vittoria, alle 2 circa. Il ragazzo è risultato positivo all’alcoltest con un tasso di 0,94 g/ ed è incorso nel ritiro della patente.

Ieri sera, 14 luglio, alle 22.50, è toccato ad un 59enne di origini nigeriane residente a Jesi. Era a bordo di una Fiat Multipla, lungo via Ancona, quando è stato fermato ed è stato trovato positivo all’accertamento con l’etilometro, con un tasso di 1,88 g/l. Il veicolo è stato sequestrato, mentre all’uomo è stata ritirata la patente.