Droga al Parco del Vallato, altri due “pizzicati” dai controlli della Polizia

Un cittadino italiano e uno pakistano, sorpresi dagli agenti del Commissariato di Jesi nel quadro di una attività di verifica alla quale hanno preso parte anche le Unità cinofile in servizio presso la Questura di Ancona. Altro stupefacente era occultato nella vegetazione

Il parco del Vallato

JESI – Un italiano in possesso di 3,5 grammi di sostanza stupefacente e un cittadino pakistano, che di grammi di droga con con sé ne aveva 20. Sono gli ultimi due soggetti in ordine di tempo “pizzicati”, nella giornata di oggi 13 aprile, dalle forze dell’ordine nell’area senza pace del Parco del Vallato.

Ad intervenire sono stati agli agenti del Commissariato di Polizia di Jesi. Con loro, anche le Unità cinofile in servizio presso la Questura di Ancona. I poliziotti hanno passato al setaccio l’area del parco e oltre ai due individui in questione hanno scoperto anche altro: occultati nella vegetazione sono stati rinvenuti altri 0,5 grammi di sostanza stupefacente e uno strumento atto al taglio della stessa.

Nella zona l’episodio è l’ennesimo.