Centro Pagina - cronaca e attualità

Jesi

Credito Cooperativo, a Jesi la XII edizione del Forum dei Giovani Soci BCC: “La terra che verrà – Dipende da noi”

Dal 9 all’11 settembre, sabato 10 concerto speciale di “RisorgiMarche” carbon-free sui prati di montagna di Poggio S. Vicino, dedicato alle visioni di futuro di Lucio Dalla

L'Hotel Federico II di Jesi

JESI – Si tiene a Jesi, dal 9 all’11 settembre, la dodicesima Edizione del Forum Nazionale dei Giovani Soci e delle Giovani Socie delle Banche di Credito Cooperativo e Casse Rurali italiane (BCC). Il Forum, organizzato da Federcasse con la Federazione Marchigiana delle BCC e i Gruppi Giovani Soci BCC della Regione, avrà come tema generale la finanza climatica e le nuove responsabilità delle BCC nei confronti della sostenibilità ambientale, sociale, demografica anche alla luce delle regole europee in materia di ESG e di indipendenza energetica.

“La terra che verrà” è il tema scelto per il Forum. Nella “tre giorni” marchigiana si alterneranno lezioni, testimonianze di protagonisti di “buone pratiche”, interventi istituzionali, lavori di gruppo e attività di think-building nella formula del laboratorio. Al Forum parteciperanno, tra gli altri, il filosofo e professore ordinario dell’Università di Macerata, Roberto Mancini; il Presidente, il Vice Presidente e il Direttore Generale di Federcasse, Augusto dell’Erba, Matteo Spanò e Sergio Gatti; il Presidente e il Direttore della Federazione Marchigiana delle BCC, Sergio Cugini ed Ennio Di Foglio. Porteranno i propri contributi anche la travel blogger Marika Ciaccia e Andrea Braconi, giornalista/social media manager di RisorgiMarche, il Festival musicale ideato e diretto da Neri Marcorè per sensibilizzare l’opinione pubblica sulla rinascita dei territori del Centro Italia colpiti dal drammatico terremoto del 2016 e del quale il Credito Cooperativo è main sponsor per il sesto anno consecutivo.

E proprio per l’ultima tappa di RisorgiMarche, sabato 10 settembre a Poggio S. Vicino (MC) – alle ore 16.00 – si terrà un concerto speciale dal titolo: “L’anno che verrà” dedicato alla musica e alle parole di Lucio Dalla, con Peppe Servillo, Javier Girotto e Natalio Mangalavite. Il concerto è aperto a tutti e rivolto in particolare ai Giovani Soci e Socie del Credito Cooperativo. Domenica 11 settembre si tornerà infine a parlare di cambiamenti climatici e comunità energetiche, biodiversità ed economia civile con Daniele Ziveri, Direttore di BCC Energia, il Consorzio del Credito Cooperativo per i Servizi Energetici; Giovanni Battista Girolomoni, presidente del Biodistretto della Regione Marche; Bianca Maria Ventura, responsabile scientifico del progetto “Crescere nella cooperazione”; Manuela Bora, Consigliera Regionale delle Marche, e Daniele Silvetti, presidente del Parco del Conero.

Oggi sono oltre 80 mila i soci e le socie under 35 delle Banche di Credito Cooperativo e Casse Rurali italiane e 70 i Gruppi di giovani cooperatori costituiti in altrettante BCC. Si tratta di giovani impegnati al fianco delle BCC-CR di cui sono parte attiva per stimolare nuove idee e attività a favore dei territori e delle comunità locali.