Centro Pagina - cronaca e attualità

Jesi

Jesi: Conce, viale della Vittoria e Mercantini le nuove aree di sosta a pagamento

L'ipotesi formulata dal Comune prevede due zone, una delle quali con tariffa ridotta e destinata alle soste più lunghe. Ci sarà la possibilità di abbonarsi. Stalli blu anche in via Castelfidardo

Uno dei parchimetri in via Mura Orientali a Jesi

JESI – Due zone blu, una a rotazione veloce e un’altra per la sosta lunga. 1.244, complessivamente, i parcheggi a pagamento, fra vecchi e nuovi. Tariffe differenziate e possibilità di sottoscrivere abbonamenti. E al Mercantini tornano i parchimetri. Questa l’ipotesi formulata dall’amministrazione di Jesi, che venerdì 25 settembre sarà messa al voto in consiglio comunale.

I nuovi stalli di sosta, indicati quale “Zona B”, saranno localizzati alle Conce (126), lungo viale della Vittoria (306, da via Gramsci a via Vittorio Veneto) e in via Castelfidardo (7), oltre appunto a quelli del parking interrato del Viale. Si pagheranno 60 centesimi di euro sia per la prima che per la seconda ora. Prevista inoltre la possibilità di acquistare abbonamenti mensili, senza garanzia del posto riservato, a 25 euro al mese per dieci mesi (2 mesi di bonus). Costerà due euro al giorno, invece, la sosta all’interno del parcheggio Mercantini (320 posti). Identico il costo dell’abbonamento mensile: 25 euro.

La zona A, quella degli stalli blu attuali, continuerà a costare 1,20 euro la prima ora, che aumenterà a 1,50 per la seconda ora. I permessi auto annuali per accedere in centro storico, da parte di residenti e dimoranti, sono circa 1400. Sono previste tariffe differenziate in base al numero di auto per nucleo familiare e alle richieste pervenute. Verranno inoltre adottate «soluzioni e tecnologie di smart parking per la gestione della sosta a pagamento con conseguente aggiornamento del piano degli investimenti e del modello di gestione della sosta».

L’amministrazione intende concretizzare le modifiche ipotizzate nel 2021, ma proprio venerdì, in consiglio comunale, Andrea Binci del Pd chiederà di posticipare l’incremento dei parcheggi blu al termine del cantiere di Corso Matteotti.