Centro Pagina - cronaca e attualità

Sport

Circle Project The Supporter è il nuovo sponsor dell’Aurora Basket Jesi

La presentazione in Comune. Il sindaco Bacci: «Realtà molto attiva nel sociale che ha già dato un prezioso contributo alla Fondazione Vallesina Aiuta». Lardinelli: «Come per la squadra, il segno è la jesinità»

La presentazione del nuovo title sponsor dell’Aurora Basket, “Circle Project The Supporter”

JESI – Il nuovo title sponsor dell’Aurora Basket è “Circle Project The Supporter”: la prima – Circle Project – azienda già vicina col suo supporto alla pallacanestro arancioblu – e il secondo – The Supporter – il nuovo prodotto che il soggetto, fondato nel 2005 avvalendosi del contributo d’esperienza di Aroldo Guerrini e che ha come suoi soci di riferimento Francesco Guerrini, Stefano Ginesi e Giordano Gigli, sta lanciando sul mercato.

La presentazione del nuovo title sponsor dell’Aurora Basket, “Circle Project The Supporter”

«Sono felicissimo che una realtà giovane, dinamica e in continua crescita abbia deciso di sostenerci. Nell’anno in cui abbiamo costruito una rosa puntando sulla jesinità, poter annunciare l’accordo con una eccellenza jesina è motivo di orgoglio» dice l’amministratore unico dell’Aurora, Altero Lardinelli, nel presentare la novità nella sala consiliare del Comune, presenti il sindaco Massimo Bacci e l’assessore allo sport Ugo Coltorti.

Sottolinea Bacci: «Circle Project è molto attiva nel sociale e ci ha mostrato grande vicinanza nel corso della pandemia: anche con il suo prezioso contributo la Fondazione Vallesina Aiuta onlus ha potuto, nell’emergenza, fare cose importanti a supporto del personale dell’ospedale Carlo Urbani e non solo».

Proprio nel corso della pandemia è nata l’idea di The Supporter. «È sorta con l’intento di realizzare una sorta di protezione economica contro il coronavirus e parte dai costi che abbiamo visto circolare in Rete sui vari dispositivi di pannellature di protezione- dice Stefano Ginesi, responsabile progettazione, pianificazione e esecuzione– abbiamo pensato di andare incontro a società e istituzioni realizzando una struttura economica ma altrettanto efficace, pensando anche alla scuola. Durante lo sviluppo abbiamo poi voluto rendere il prodotto riutilizzabile anche in molte altre applicazioni».

Dice Giordano Gigli, responsabile progettazione stampi, laboratorio e supporto tecnico: «L’Aurora è la più grande realtà sportiva del territorio e, dopo vari contatti con Lardinelli, abbiamo deciso di coniugare la potenzialità del nostro nuovo prodotto con la capacità attrattiva dell’Aurora nel mondo dello sport». Un settore verso il quale, evidenzia Francesco Guerrini, responsabile gestione aziendale, commerciale e degli acquisti, «Circle Project ha grande attenzione, senza dimenticare il sociale. Su questa linea si colloca la scelta di abbracciare un progetto che persegue obiettivi e valori nei quali crediamo come azienda».

A portare il saluto della squadra, il club manager Michele Maggioli, il tecnico Marcello Ghizzinardi e il giocatore simbolo del progetto Jesi, Nelson Rizzitiello. «Squadra giovane e intrigante la nostra- spiega Ghizzinardi- partiamo leggermente indietro nella griglia ma abbiamo grandi margini di crescita». Dice Rizzitiello: «Tornare a casa con una squadra di tanti jesini mi ha convinto subito. Un progetto che darà i suoi frutti».